Sempre + su, sempre + Nervianese!

Podio Desio 2009“Centotrentaseizerosettantacinque”. Risuona imponente la voce dell’ormai insostituibile speaker Fabio Gaggioli al Pala Desio, quando annuncia il punteggio della seconda squadra classificata. Subito dopo esplode il tifo, la gioia delle ginnaste, dello staff e della società.

La Nervianese ce l’ha fatta, si è migliorata ancora, ha dato l’anima per quel gradino, ha lottato senza risparmiarsi, un lancio dopo l’altro. L’impresa sta diventando - gara dopo gara - una conferma e l’argento di questo secondo appuntamento di campionato ne è la prova!

Cinque le protagoniste dello scorso 7 novembre a Desio: Giada Castelli, Arianna Armida, Martina Matteucci, Liubou Charkashyna e Soraya Monza. Una dopo l’altra, le atlete hanno dimostrato di cosa sono capaci: espressività, tecnica e maestria in un minuto e mezzo. Un concentrato di emozioni.

Giada al corpo libero, scioltissima e sicura; Arianna alla fune, in un mix di lanci e originalità; Martina al cerchio e clavette, due performance convincenti e rischiose; Soraya al nastro, con i suoi innumerevoli giri; e Liubou, che ancora una volta ha trascinato il pubblico con la sua splendida esibizione alla palla!

LiubouDoppiamente soddisfatta Letizia Barzacca e il suo staff tecnico Amalia Tadini e Olga Kourbatova: “La nostra squadra quest’anno ha una marcia in più, le ginnaste convincono la giuria ed essere al secondo posto in classifica generale a metà campionato ci fortifica e ci riempie di speranze. Vogliamo continuare a crederci ma non abbasseremo la guardia: le prossime settimane saranno dure, prepareremo al meglio la formazione della prossima prova, dove rientrerà in rosa anche Clarissa Uslenghi”.

Prossimo appuntamento quindi per il 21 novembre a Foligno dove la Nervianese cercherà di accorciare le distanze.