Ritmica Nervainese: un'escalation di successi

L’ultimo weekend di giugno a Fiuggi è iniziata la festa nazionale della ginnastica per tutti e, come di consueto, la Ritmica Nervianese non poteva mancare. Ammessa di diritto a tutti i campionati, ha schierato in pedana, per i due periodi dedicati alla sezione ritmica, ben 45 ginnaste.

Nel primo periodo, su sono svolte le finali di Coppa Italia, Sincrogym e Trofeo prime gare in cui la società nervianese si è piazzata sempre nelle prime dieci posizioni. Per la Coppa Italia, dove quest’anno il regolamento prevedeva la superfinale per le prime dieci squadre classificate agli attrezzi, il risultato è stata positivo in quanto Nerviano ha partecipato alla serata delle migliori con tutte le categorie.

Fiuggi 2009Nella prima fascia, Pastori Chiara, Borghetti Sara, Balladori Stella, Pozzetti Alessia, Ferri Melissa, Gala Francesca, Besozzi Veronica e Sargenti Alice hanno conquistato la quinta posizione nonostante tutte fossero alla prima esperienza in questa competizione. Le ragazze di seconda fascia con Novoletto Carolina, Lisi Ilaria, Ferri Rebecca, Busnaghi Martina, Simonelli Chiara, Gambino Eleonora, Pasolini Erica e Pozzetti Martina durante la serata, grazie ad un ottimo collettivo hanno scalato la classifica ponendosi al quarto posto. La conquista del podio è giunta con le più grandi nella terza fascia; infatti Veronese Martina, Tomba Isabella, Sala Jessica e Carnesecchi Chiara hanno regalato alla società il bronzo nazionale svolgendo una gara avvincente ottenendo la seconda posizione agli attrezzi ed eseguendo in perfetta sincronia l’esercizio di squadra. Le soddisfazioni del primo weekend sono aumentate grazie alla squadra delle ragazze di seconda fascia che, nella finale di sincrogym hanno ottenuto il terzo miglior punteggio nel combinato con attrezzi. Le artefici di questo successo sono: Marazzini Camilla, Maerna Olga, Piteri Martina, Orlando Alice, Garbagnati Susanna e Abramo Margherita che, inoltre, nelle coppie con attrezzi si sono classificate al settimo posto. Anche per la terza fascia, Pacioni Annalisa, Solimene Ylenia, Moretti Giulia, Lago Silvia e Nicastri Gaja hanno guadagnato la sesta posizione nella classifica del combinato e delle coppie senza attrezzi, rientrando tra le prime dieci squadre in questa categoria.

Infine, al Trofeo prime gare, la ritmica nervianese ha partecipato con due categorie su tre e ha regalato due piazzamenti di tutto rispetto. Le ragazze di seconda fascia Rossi Carola, Benvenuto Alessia, Ranzenigo Benedetta, Martinez Tatiana e Servadei Sara con l’aiuto di Garbagnati Susanna (subentrata in seguito all’infortunio di una componente la squadra), hanno raggiunto la sesta posizione per molte di loro primo successo in campo nazionale. Cogliati Melissa, Dascola Beatrice, Di Consoli Lorena, Giubileo Sara, Di Marzo Valentina e Sciuccati Federica, per la terza fascia si sono classificate alla settima posizione della folta graduatoria italiana.

Il secondo periodo ha visto protagonista la gara individuale della Ginnastica per Tutti: il mare di ginnastica. Per la terza fascia, Annalisa Pacioni, unica ginnasta nervianese ha regalato forti emozioni con l’argento nella specialità nastro. Nella seconda fascia Camilla Marazzini e Rebecca Ferri hanno ottenuto rispettivamente la sesta posizione al nastro e alla fune, mentre Erica Pasolini il nono piazzamento alle clavette. Le piccole di prima fascia hanno gareggiato per la prima volta alla finale italiana: Eleonora Camera Magni con il nastro, e con le clavette Nicole Zattarin, ottenendo rispettivamente la ventesima e la tredicesima posizione in classifica di specialità.

Nel complesso le allenatrici Chiara Tola, Cristiana Superchi, Giulia Moroni e Sara Carugo sono soddisfatte dei risultati ottenuti, in quanto per la maggior parte migliori di quelli raggiunti durante l’anno e frutto di un lavoro accurato e intenso.

Il presidente Giampiero Barzacca, presente alla competizione, si è complimentato con tutte le sue ginnaste per la presenza decisa  e per l’ottima tenuta durante la competizione nazionale, lanciando il messaggio che la Nervianese ormai da anni è presente in campo nazionale distinguendosi tra le squadre più prestigiose della Ginnastica per Tutti.