Nervianese: Nazionale!

Sabato 3 e domenica 4 maggio a Pero si è disputata la finale regionale del mare di ginnastica. La gara individuale della ginnastica per tutti ha visto schierate in campo alcune delle ginnaste nervianesi. A partire già da sabato, con la seconda fascia, sono arrivati i primi risultati valevoli per il passaggio alla finale nazionale.

Ylenia Solimene si è distinta con il titolo di vicecampionessa regionale nella classifica assoluta e, a seguire, nella specialità, Ilaria Lisi ha conquistato il secondo posto alla palla, Rebecca Ferri il bronzo alla fune; Annalisa Pacioni si è aggiudicata il quinto posto disponibile per la finale nelle specialità nastro e palla, così come Carolina Novoletto alla fune. Brave anche Chiara Pastorello e Martina Busnaghi che hanno partecipato dimostrando le loro capacità rispettivamente negli attrezzi cerchio e clavette, nastro e fune.

MartinaDomenica mattina è stato il turno della terza fascia. Un altro vice-titolo regionale è arrivato per la già vicecampionessa provinciale Martina Veronese, che ha fatto man bassa con l’argento al cerchio e clavette e il terzo posto alla palla, salendo sul secondo gradino del podio nella classifica assoluta. Obiettivo raggiunto anche per Federica Busnaghi che accede di diritto alla finale nazionale con le specialità nastro e palla, e Isabella Tomba con il cerchio; Fabiola Malaguti è riuscita a sostenere questo campionato individuale, nonostante fosse il primo anno in questa categoria, partecipando egregiamente. Nel pomeriggio le allieve prima fascia, hanno regalato altre emozioni; Erica Pasolini si è classificata quinta nell’assoluto strappando il biglietto per la finale nazionale, e Chiara Simonelli accede di diritto alla finale con la specialità fune.

Le allenatrici Sara Carugo e Alessandra Colombo sono fiere dei piazzamenti vista la preparazione accurata fatta in quest’ultimo periodo, e insieme al presidente Barzacca confermano la soddisfazione nel vedere che la maggior parte delle ginnaste nervianesi, partecipanti al campionato, si sono qualificate per la finale nazionale del prossimo giugno.