Una grande conferma: Nervianese ancora d'oro

Vincere una tappa è sicuramente un risultato importante ma se si vince  anche la 2^ prova è segno che la squadra in questo campionato è determinate, è presente e può dire la sua: la riconferma del gradino più alto del podio ad Ancona domenica 30 ottobre ne è la certezza!

Una gara per nulla facile quella di Ancona, primo fra tutti per il pericolo sismico che ha visto spostare il campionato da Fabriano ad Ancona e fino all'ultimo giustamente non c'erano certezze sullo svolgimento della competizione; in più a pochi minuti dall’inizio la forte scossa che ha creato paura e preoccupazione a tutti gli addetti ai lavori...se si aggiunge anche l'ansia pregara, che è comunque una costante di ogni competizione, il risultato delle nostre atlete è davvero da applausi!

La prima a scendere in pedana come sempre è stata la giovane Matilde Gilardi, classe 2005, che sfonda il muro dei 14 e con il parziale di 14.150 ipoteca l'oro di specialità in questo attrezzo; alla fune Gilda Devecchis  esegue un esercizio senza eguali nella sua carriera chef a conquistare al neo capitano nervianese il secondo miglior punteggio di giornata in questo attrezzo con un parziale di 14.750, il più alto della squadra. Un altro oro, stavolta al cerchio, di Chiara Ferri, la desiana in prestito a Nerviano che sfodera tutte le sue qualità e si lascia ammirare in pedana ottenendo un ottimo 14.450; Nicole Piredda anche in questa gara impegnata a due attrezzi (segno che la giovane ginnasta Nervianese sta dando, davvero, un contributo importante alla squadra): alla palla sfodera tutta la sua eleganza coinvolgendo tutti con un esercizio ricco di maestrie e originalità. Alle clavette Anita Tonellotto ancora una volta esegue un esercizio pulito e preciso che, con la nota di 13.600, contribuisce all’eccellente complessivo della squadra. Conclude l'ottima serie di esercizi Nicole Piredda al nastro che in questa specialità non ha rivali ottenendo il miglior punteggio di giornata in questo attrezzo: 14.450.

La somma delle singole prove proietta per la seconda volta in due settimane la nostra società al 1° posto e al comando del Campionato con 50 punti speciali allungando il distacco dalla Rithmic School di Biella a 44 punti e Arcobaleno Prato a 40 punti speciali.

"A metà campionato possiamo dire che non potevamo chiedere di meglio: le ragazze sono determinate e la loro performance in pedana ne è la prova" commenta la Responsabile Letizia Barzacca "ma come dico sempre alle mie ginnaste, continuiamo a lavorare sodo e con umiltà come abbiamo sempre fatto perché fino all'ultima prova dobbiamo stare con i piedi per terra e anzi lavorare doppio per poterci riconfermare ancora e realizzare il nostro obiettivo". Con le ragazze in campo gara le tecniche Valentina Armida e Olga Kourbatova e il presidente Giampiero Barzacca sempre presente a sostenere le sue ragazze, conclude lo staff la tecnica Laura Buzzetti che segue le ragazze da ormai 6 anni. Ora occhi puntati alla 3^ prova di Padova il prossimo 12 novembre dove la nostra squadra cercherà di dire ancora una volta la sua... to be continued!

 Squadra B Nazionale Ancona Nicole Piredda Podio Nazionale Ancona Team Nazionale Ancona