BENTORNATA IN A1 RITMICA NERVIANESE!

 “ WELCOME HOME!”  Con queste parole la tifoseria nervianese ha accolto le sue atlete al termine dell’ultima prova del Campionato di Serie A2 a Desio lo scorso sabato 1 dicembre. Ebbene sì, ce l’hanno fatta! Martina Matteucci, Sarah Corvo, Arianna Armida, Martina Magistrelli, Giorgia Remartini, Nicole Piredda e la stella bielorussa Liubou Charkashyna insieme alle loro allenatrici Letizia Barzacca, Olga Kourbatova e Laura Buzzetti hanno mantenuto la promessa disputando un campionato superlativo che rimarrà nel cuore della società per sempre! Non ne volevano sapere di rimanere nella serie cadetta e con quest’impresa hanno riconquistato subito il loro posto là nella massima serie, la A1 della ginnastica ritmica!

La gara di Desio ha visto cancellare ogni traccia d’incertezza per l’andamento del campionato: Nicole ha aperto al corpo libero presentando un esercizio carico di energia e sicurezza che ha contagiato poi tutti gli altri esercizi. Arianna con la sua fune rodata ed esperta, Sarah con un cerchio carico e sicuro, Martina (Matteucci, ndr) con la sua palla elegante ed espressiva e il suo nastro maturo ed emozionante e infine Liubou alle clavette, regina indiscussa del Campionato di Serie A2, cha finito proprio con questo esercizio la sua esaltante carriera agonistica, e con il suo bacio simbolico alla pedana di Desio ha spento le luci su questo entusiasmante campionato carico di momenti belli e indimenticabili!

La commozione a fine gara è arrivata in massa, primo fra tutti il presidente Giampiero Barzacca che, per la quarta volta in questi ultimi mesi, si è complimentato con le “sue” ragazze per questa importante impresa che riporta Nerviano tra le stelle delle ginnastica! Un lavoro minuzioso e costante che è iniziato proprio dalla fine dello scorso anno quando la squadra aveva visto i sogni svanire in un campionato finito male e una retrocessione che, con il senno di poi, ha lasciato il posto ad una promozione che non ha eguali. Un riscatto cercato, sperato e voluto fino in fondo.

Le beniamine di casa sono state poi festeggiate a regola d’arte proprio nella palestra di casa in occasione dei festeggiamenti per il 25ennale di fondazione della società in scena domenica 2 dicembre. All’evento erano presenti gli sponsor, le autorità, le famiglie delle ginnaste e i simpatizzanti che hanno potuto ammirare tutto il bello della ginnastica presentato dalle piccole bimbe dei corsi, dalle ginnaste della GpT, dalle atlete del settore agonistico e dalla nostra Liubou che ha salutato tutti, e soprattutto la pedana, con un galà intenso e pieno di emozione. Non finiremo mai di ringraziarla perché con la sua bravura, infinita umiltà e spontaneità ci ha insegnato che tutto è possibile con la volontà… anche conquistare una medaglia olimpica…

Grazie Liubou, grazie ragazze, grazie allenatrici, grazie Ritmica Nervianese!

…e grazie anche a Nerviano WebTV per il bel video sulla nostra società