Bis di primi in A2 per la Ritmica Nervianese
A CHIETI LE NOSTRE RAGAZZE VINCONO ANCHE LA 2^ PROVA DEL CAMPIONATO DI SERIE A2

Quello che poteva essere un risultato inaspettato a Biella nella prima prova Serie A seconda prova di Campionato, a Chieti è stata una splendida conferma! La conferma che quest’anno la squadra della Nervianese c’è, vince e convince!!! E non importa se la vittoria della 2^ giornata è stata condivisa con il team della società La fenice di Spoleto (che ha totalizzato lo stesso complessivo di giornata)… Quello che conta è che le ragazze sono state ancora una volta cariche, sicure e determinate a portare a termine una prova superlativa!

Questa volta ad aprire le danze ci ha pensato Giorgia Remartini che al corpo libero - con un’eleganza creata appositamente per il suo nuovo esercizio - ha convinto la giuria con un ottimo 23.700. Arianna Armida alla fune bissa lo splendido risultato della 1^ prova e lavora in pedana ancora meglio di Biella seguita da Sarah Corvo che con il suo cerchio carico e deciso buca la pedana con la sua grinta che pare in questa prova abbia distribuito a tutte le sue compagne! Anche Martina Magistrelli alla palla non è da meno con una freddezza  e sicurezza che ci ricorda la nostra ex capitana Soraya Monza che segue ora le ragazze a bordo pedana. Martina Matteucci presenta una nuova coreografia con un tango sensuale e provocante che mette in luce tutta la sua espressività versatile in ogni attrezzo! E infine che dire di Liubou Charkaschina che conclude la performance Nervianese con l’esercizio al nastro, proprio quello che le ha regalato il bronzo olimpico! I 1000 spettatori del Palatricalle di Chieti, durante la sua performance, avranno sicuramente ricordato quando Liuba, a Londra, alla fine della sua gara al nastro baciò la pedana e iniziò a piangere per la tensione! Un finale mozzafiato dunque, carico di patos ed emozioni, che hanno avuto il culmine con la vittoria della nostra squadra per la 2° volta! Letizia Barzacca e Olga Kourbatova sono felici e soddisfatte delle loto ragazze che ancora una volta sono salite in cima al podio e hanno regalato momenti di pura felicità!