fgi        fgi

 

 

Ci trovi anche su...

fb
  

Entra a far parte del gruppo Ritmica Nervianese anche su Facebook...ed invita più amici che puoi! Più siamo e più ci divertiamo!

 

Un argento tutto da assaporare per le nostre a Padova Stampa E-mail

Podio 3 prova B Nazionale - PadovaLa Serie A è sempre più un traguardo che si sta concretizzando per la Ritmica Nervianese che anche a Padova è stata tra le protagoniste del Campionato di B Nazionale 2016. Un altro podio centrato, un bellissimo argento di giornata, anche se stavolta il gradino più alto è andato alle colleghe della Rithmic School di Biella sempre seconde nelle precedenti due prove. Questo risultato non ha però intaccato la classifica generale che vede le nervianesi sempre al comando con 72 punti speciali seguite dalle biellesi a 69 punti e dalle toscane di Arcobaleno Prato a 58 punti speciali: questo distacco può far dormire sonni tranquilli alla nostra squadra che vede la serie A sempre più vicina!

Anche in terra padovana ha aperto la gara la giovane Matilde Gilardi, cresciuta nella fucina Nervianese, che ancora una volta non delude le aspettative mostrando tutte le sue doti al corpo giudicante che la ripaga con un ottimo 13,950. Nicole Piredda, ancora una volta impegnata su due attrezzi, fune e clavette, ha eseguito egregiamente entrambe le prove contribuendo con due ottimi punteggi (rispettvamente 14.200 e 14.800) al risultato della squadra. Un’esplosiva Gilda De Vecchis al cerchio ha portato in tutta sicurezza una performance davvero ben fatta e il punteggio di 14.200 ne è la conferma. Chiara Ferri, impegnata a palla e nastro, ha concluso in bellezza la performance nervianese di Padova: i due personali di 13,250 e 14,000 siglano il secondo gradino del podio.

Completano la formazione Anita Tonellotto, Camilla Ponti e Lucia Giusti che hanno sostenuto le compagne da bordo pedana. Alla guida delle atlete in terra veneta invece, Olga Kourbatova, Valentina Armida e Laura Buzzetti che con il Presidente Giampiero Barzacca sono un immancabile presenza in questo campionato.

"Sono sempre più orgogliosa delle nostre ragazze" commenta la responsabile Letizia Barzacca "ci stanno dimostrando di essere una squadra, tutte stanno contribuendo all'obiettivo finale, sono cariche e determinate ma allo stesso tempo non hanno perso l’umiltà che è la base di ogni bravo atleta: vogliono ritornare in serie A, nel campionato che per 16 anni ha visto la Nervianese militare tra serie A2 e A1 e ci stanno riuscendo… manca una prova ma già ora siamo fiere di loro e speriamo di poter festeggiare un grande risultato fra due settimane a Forlì".

Nei prossimi giorni preservate le corde vocali: sabato 26 novembre a Forlì c’è una squadra da sostenere con il cuore e con la voce. Forza ragazze!

 Matilde Nicole
Gilda
Chiara
 
< Prec.   Pros. >
© 2017 Ritmica Nervianese
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.