fgi        fgi

 

 

Ci trovi anche su...

fb
  

Entra a far parte del gruppo Ritmica Nervianese anche su Facebook...ed invita più amici che puoi! Più siamo e più ci divertiamo!

 

Giada, Sarah, Martina, Soraya, Arianna e Liubou: sei ginnaste, una squadra! Stampa E-mail

Una terza prova di forza per la Nervianese che a Pesaro, sabato 19 novembre, ha schierato tutte le atlete in rosa per cercare di risalire la classifica. E il 7° posto è arrivato! Finalmente la squadra ha detto la sua in questo campionato così difficile e di alto livello. Bravissime tutte le ginnaste, dalla più piccola Giada Castelli alla più grande e meravigliosa Liubou Charkashyna.

“Tutte hanno contribuito al risultato – esordisce la DT Letizia Barzacca coadiuvata da Amalia Tadini e dalla coreografa Olga Kourbatova, presente a questa terza prova – ognuna delle nostre ginnaste ha dato il massimo e io sono soddisfatta. Finalmente hanno reagito e hanno portato a termine una gara pulita e precisa, alla loro portata, e sono sicura che finalmente anche loro sono soddisfatte! I loro occhi raggianti a fine gara ne sono la prova! Le ultime due settimane sono state dure in palestra ma l’obiettivo terza prova è stato centrato!”

3^ gara Pesaro 2010 Ma veniamo ai fatti. Come al solito è Giada Castelli al corpo libero che apre la performance societaria e, nonostante il recente infortunio, affronta dignitosamente la pedana di Pesaro interpretando il suo esercizio al meglio. Fa poi il suo esordio alla fune la new entry della squadra, Sarah Corvo, che coinvolge pubblico e giuria con un bellissimo esercizio espressivo e sicuro. Martina Matteucci al cerchio conferma invece l’ottima condizione fisica di questo campionato presentando un esercizio di alto livello tecnico e artistico. Il capitano Soraya Monza, che questa volta è di turno alla palla, con una prova convincente porta a casa un buonissimo 22.800. Alle clavette stavolta tocca ad Arianna Armida che con un’ottima esecuzione, precisa e senza errori, conclude la gara con uno strepitoso 23 netto. E infine lei, Liubou Charkashyna, splendida regina di questa squadra, presenta un esercizio al nastro di altissimo livello. Il palazzetto in silenzio ammira quest’atleta così matura e completa e alla fine il punteggio di 27.250 è il più alto in questa specialità. Insomma, un tripudio in casa Nervianese!

“Ora non dobbiamo abbassare la guardia – continua Letizia – manca ancora una prova, quella decisiva, e bisogna mantenere questa concentrazione e questa carica, e tenere duro in queste due settimane. Il 4 dicembre a Torino sapremo se l’A1 ce la saremo guadagnata per la seconda volta. Io sono già soddisfatta dopo Pesaro, abbiamo recuperato punti preziosi e stringiamo ancora in pugno il 7° posto anche se Comense in questa prova ha guadagnato punti giocando la straniera su due attrezzi”.

I 27 punti speciali raccimolati a Pesaro hanno permesso alla squadra di Nerviano di avvicinarsi a Eurogymnica e di superare le avversarie di Pavese che ora è scivolata al 9° posto della classifica generale (dietro a Comense) precedendo l’oramai – dicono – compromessa Petrarca Arezzo.

A questo punto serve un altro colpo di coda che riesca a mandare lontano tutti i dubbi. Serve grinta e determinazione per prendere quello che ci spetta. Serve l’orgoglio, quello che a volte ti fa superare le paure. Serve la squadra sempre tutta unita. Serve anche la rabbia, quella che arriva da dentro, quella che ti fa soffrire per le delusioni e le speranze svanite… ma che se si trasforma diventa la voglia di prendersi una gran bella rivincita! E serve crederci, fino in fondo.

Noi ci crediamo, e voi?

 

RISULTATI 3^ PROVA SERIE A1

Giada CASTELLI - corpo libero: 22,800

Sarah CORVO - fune: 22,400

Martina MATTEUCCI - cerchio: 20,925

Soraya MONZA - palla: 22,800

Arianna ARMIDA - clavette: 23,025

Liubou CHARKASHYNA - nastro: 27,250

Punteggio totale 139,200 - punti speciali 27

  

CLASSIFICA DOPO TRE PROVE:

1. Armonia d'Abruzzo: 52 + 52 + 55 - punti 159

2. Aurora Fano: 37 + 48 + 47 - punti 132

3. Ginnastica Fabriano: 41 + 44 + 45  - punti 130

4. Virtus Gallarate: 42 + 35 + 41 - punti 118

5. San Giorgio '79 Desio: 36 + 36 + 32 - punti 104

6. Eurogymnica: 28 + 29 + 27 - punti 84

7. Nervianese: 27 + 23 + 27 - punti 77

8. Comense 1872: 26 + 20 + 29 - punti 75

9. Ginnastica Pavese: 27 + 29 + 11 - punti 67

10. Francesco Petrarca: 16 + 14 + 16 - punti 46

 
< Prec.   Pros. >
© 2017 Ritmica Nervianese
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.